Come trovare l’ isolante ideale per il cappotto?

isolante ideale per il cappottoLa prima domanda che viene in mente quando si decide di isolare le pareti della propria casa è questa: qual’è l’ isolante ideale per il cappotto?

Se vuoi realizzare un cappotto termico per ridurre le bollette e migliorare il comfort nella tua casa, sicuramente la scelta dell’isolante ideale è importante!

Comunque mi spiace deluderti ma a questa domanda non posso rispondere così su due piedi senza aver valutato alcuni aspetti fondamentali che condizionano la valutazione sul materiale più adatto per il cappotto.

Gli elementi che influiscono sulla scelta dell’isolante ideale per il cappotto termico

Continua a leggere→

“Sliding Doors” e il bivio di possibilità per ristrutturare al meglio la tua casa

“Sliding Doors” e il bivio di possibilità per ristrutturare al meglio la tua casaNon è facile prendere una decisione quando si ristruttura la propria casa. La maggior parte delle persone che si trova a dover eseguire dei lavori in casa, ha mille dubbi.

Ad esempio le persone che si rivolgono a me perché le aiuti a programmare e a progettare i giusti interventi di ristrutturazione e risparmio energetico, prima di ricorrere alla mia consulenza si chiedono:

  1. Come va fatto il cappotto, che materiale è meglio utilizzare?
  2. Non so se fare il cappotto, se cambiare i serramenti oppure se fare l’impianto a pavimento?
  3. ho sentito diverse imprese, ho fatto fare tanti preventivi ma non riesco a capire se devo fare il cappotto o isolare il tetto?

Diciamo che la prima cosa che viene in mente a una persona che deve ristrutturare la casa è chiamare un impresa e capire quanto gli può costare fare i lavori che ha in mente.

Continua a leggere→

La casa si ristruttura una volta sola: ecco come fare per non sbagliare

la-casa-si-ristruttura-volta-solaDato che la casa si ristruttura una volta sola nella vita, è importante assicurarsi di fare tutto al meglio e proprio partendo da questa considerazione oggi ti racconto l’esperienza di Roberto.

Roberto mi ha contattato il mese scorso per una consulenza su una casa anni ‘60 che aveva appena acquistato. L’obbiettivo era capire la priorità dei lavori da eseguire in modo da trarre i massimi benefici dalla ristrutturazione.

Roberto e la moglie avevano deciso di acquistare quella casa per gli spazi grandi e la luminosità. Prima vivevano in un appartamento con vista lago a Como e hanno deciso di rinunciare a quella vista, per trasferirsi in una casa in un paese lì vicino.

Avevano fatto quella scelta perché desideravano una casa indipendente e anche piuttosto grande.

Infatti Roberto lavora come idraulico e ha necessità di avere uno spazio in casa dove creare il proprio ufficio e dove ricevere i clienti.

Continua a leggere→

Afa, condizionatore e… bolletta dell’elettricità alle stelle! Che fare?

Afa, condizionatore e… bolletta dell'elettricità alle stelle! Che fare?Questo luglio 2015 è stato il mese più caldo in assoluto negli ultimi 100 anni e le temperature elevate prossime ai 40 gradi hanno portato alla corsa all’ultimo condizionatore.

Un’ amica mi ha perfino raccontato di aver provato ad acquistare in extremis un condizionatore portatile, cercando su diversi siti web ma che nella maggior parte dei casi erano già esauriti ed era rimasta solo merce a prezzo elevato.

Insomma questo caldo ha messo a dura prova tutti noi, anche perché era presente un elevato tasso di umidità.

Tra l’altro la maggior parte delle persone che vive in una casa in classe B non se la sta passando poi tanto meglio di chi vive in una casa anni ’80, perché si trova comunque costretto ad attaccare il condizionatore con conseguenti consumi elettrici elevati.

Continua a leggere→

Il potere di una consulenza energetica e come questa ha evitato l’ennesimo disastro.

Il potere di una consulenza energetica e come questa ha evitato l'ennesimo disastro.Oggi voglio parlarti di Marco (nome  fittizio che per riservatezza non ritengo giusto rivelare) e di come attraverso una consulenza energetica, abbiamo risolto il problema legato ai consumi della sua casa.

Marco mi ha contattato un paio di mesi fa perché voleva ridurre le bollette del gas, ma aveva paura di fare la scelta sbagliata.

Infatti, cercando di risolvere il problema delle bollette troppo alte, aveva già acquistato da sé una stufa a legna, convinto che non avrebbe più dovuto pagare delle bollette del gas salatissime. Sperava di non dover più sborsare quei grossi importi che un po’ tutti si ritrovano in bolletta nei mesi invernali, quando il riscaldamento rimane sempre acceso.

Marco non è uno sprovveduto: ha costruito con il padre la propria casa a fine degli anni Novanta. Si tratta di una casa singola, in buono stato di manutenzione e ben rifinita all’interno.

Continua a leggere→

Il cappotto termico: è davvero la soluzione a tutti i mali?

Il cappotto termico: è davvero la soluzione a tutti i mali?Capita spesso di essere contattata da chi ha intenzione di migliorare la propria casa eliminando la muffa, oppure da chi desidera abbassare i costi del riscaldamento, visto anche il continuo aumento del costo del gas.

Tra l’altro si può ancora approfittare delle detrazioni fiscali per riqualificare l’abitazione, ottendo diversi vantaggi:

  •   eliminare muffa e altri problemi e quindi vivere in una casa più sana;
  •   ridurre gli importi delle bollette ;

Quindi ho pensato di raccontarti come sono riuscita a far diminuire a una famiglia di Vicenza i consumi e di conseguenza anche i costi delle bollette.

Continua a leggere→

Bioarchitettura: dal riciclo di un rifiuto alla produzione di un nuovo materiale isolante …

I rifiuti sono uno dei problemi più grandi per il nostro pianeta e il loro riciclo è forse l’unica soluzione per evitare di esserne sommersi, la bioarchitettura si occupa anche di questo.

Dunque l’affermazione del titolo è veramente possibile.“E come?”

Vediamo insieme il caso di questo nuovo materiale isolante.

Il tema del riutilizzo e del riciclo deve essere considerato anche nell’ambito dell’edilizia che aimè produce circa il 31% di rifiuti sul totale.

Proprio il riutilizzo e riciclo dei materiali da costruzione è uno degli aspetti di cui si occupa la bioedilizia. Se ne occupa ad esempio predisponendo la suddivisione dei materiali durante le demolizioni, facendo una specie di raccolta differenziata per poi riutilizzare parte degli scarti.

Continua a leggere→

Isolare il tetto: fa aumentare anche il comfort estivo?

Isolare il tetto, è sicuramente un intervento utile in inverno, ma ciò che vorrei spiegarti in questo articolo è come la scelta del giusto materiale isolante possa portare un notevole miglioramento anche in estate:

Vista, anzi sentita l’afa di questi giorni, mi è venuto in mente questo episodio riguardo il proteggersi dal caldo … Un nostro cliente intenzionato a usufruire delle detrazioni fiscali ci ha chiesto come poteva intervenire per migliorare il comfort in casa non solo in inverno ma anche in estate… visto che i giorni piuttosto caldi in estate gli davano particolarmente fastidio. Continua a leggere

Risparmio Energetico: gli interventi più convenienti per la tua casa

Parlando di Risparmio Energetico, scopri come scegliere gli interventi che massimizzano fin da subito il risparmio in bolletta e il comfort abitativo.

Spesso in studio capita che i nostri clienti, intenzionati a procedere con la ristrutturazione di casa, ci chiedano i consigli per massimizzare il comfort però con la giusta attenzione alla spesa di ristrutturazione.

Magari hanno comprato casa e vogliono personalizzarla, e soprattutto renderla migliore dal punto di vista energetico per avere poi spese di gestione inferiori. Continua a leggere

Riqualificazione Energetica a Vicenza

Lo Studio si occupa da anni di Riqualificazione Energetica a Vicenza ed è a tua disposizione con la sua esperienza per migliorare le prestazioni energetiche della tua abitazione. Chi non vorrebbe sentirsi bene e sempre a proprio agio all’interno della propria casa, o ambiente di lavoro? Dì la verità, ti è mai capitato di lamentarti per il troppo freddo o il troppo caldo a seconda della stagione?

Forse non desideri massimizzare il comfort dell’ambiente in cui passi la maggior parte del tuo tempo? E magari risparmiare anche qualche soldo riducendo bollette e problemi fisici derivanti da ambienti non propriamente sani? Continua a leggere