Come trovare l’ isolante ideale per il cappotto?

isolante ideale per il cappottoLa prima domanda che viene in mente quando si decide di isolare le pareti della propria casa è questa: qual’è l’ isolante ideale per il cappotto?

Se vuoi realizzare un cappotto termico per ridurre le bollette e migliorare il comfort nella tua casa, sicuramente la scelta dell’isolante ideale è importante!

Comunque mi spiace deluderti ma a questa domanda non posso rispondere così su due piedi senza aver valutato alcuni aspetti fondamentali che condizionano la valutazione sul materiale più adatto per il cappotto.

Gli elementi che influiscono sulla scelta dell’isolante ideale per il cappotto termico

Continua a leggere→

“Sliding Doors” e il bivio di possibilità per ristrutturare al meglio la tua casa

“Sliding Doors” e il bivio di possibilità per ristrutturare al meglio la tua casaNon è facile prendere una decisione quando si ristruttura la propria casa. La maggior parte delle persone che si trova a dover eseguire dei lavori in casa, ha mille dubbi.

Ad esempio le persone che si rivolgono a me perché le aiuti a programmare e a progettare i giusti interventi di ristrutturazione e risparmio energetico, prima di ricorrere alla mia consulenza si chiedono:

  1. Come va fatto il cappotto, che materiale è meglio utilizzare?
  2. Non so se fare il cappotto, se cambiare i serramenti oppure se fare l’impianto a pavimento?
  3. ho sentito diverse imprese, ho fatto fare tanti preventivi ma non riesco a capire se devo fare il cappotto o isolare il tetto?

Diciamo che la prima cosa che viene in mente a una persona che deve ristrutturare la casa è chiamare un impresa e capire quanto gli può costare fare i lavori che ha in mente.

Continua a leggere→

[Video + articolo] Come evitare una ristrutturazione da incubo.

Come evitare una ristrutturazione da incuboOggi vedremo, attraverso un esempio (uno dei lavori che sto seguendo), quali passi fare per evitare di ritrovarsi nel bel mezzo di una ristrutturazione da incubo quando si decide di intervenire su una abitazione che ha 40-50 anni di vita.

Infatti, sempre più persone decidono di ristrutturare case costruite negli anni ’60 e questo per diversi motivi:

  • C’è chi le ha ereditate e vuole sistemarle
  • C’è chi ha deciso di acquistarle per il prezzo piuttosto vantaggioso

Come abbiamo detto queste abitazioni presentano il vantaggio di essere molto spaziose, hanno stanze molto grandi rispetto alle case più nuove.

Come intervenire per rendere la casa sana e confortevole

Proprio in questo periodo tra i diversi lavori che sto seguendo, sto aiutando nella ristrutturazione una famiglia che ha acquistato una casa anni ’60. Si tratta di una villetta con giardino, un’abitazione indipendente dove trasferirsi con i figli.

Continua a leggere→

Ristrutturare una casa già esistente: la migliore scelta per il tuo futuro

ristrutturare una casaCome sai nel blog parlo sempre di riqualificazione energetica, di ristrutturazione, di quanto ritengo importante dare nuova vita a una casa esistente piuttosto che continuare a costruire ancora.

Ormai in Italia non c’è più crescita demografica e ci sono migliaia di case costruite e mai abitate.

Nonostante questo si continua a cementificare e a consumare suolo che prima era destinato all’agricoltura.

Adoro stare in mezzo alla natura, mi da un’enorme carica, la rispetto profondamente e forse anche per questo, nel mio piccolo, ho deciso di contribuire a salvaguardarla.

Perciò credo che sia fondamentale riqualificare e ristrutturare in chiave di risparmio energetico quello che è già costruito anziché continuare a costruire e consumare suolo, lasciando da riqualificare poi interi vecchi quartieri.

Certo costruire da nuovo è più semplice, si parte subito con il piede giusto, ma in realtà ha un impatto molto più pesante sul nostro pianeta rispetto a valorizzare quello che già c’è.

Continua a leggere→

Da abitazioni anni ‘60 a case in classe A: scopri il trucco per un’ottima ristrutturazione

case in classe ACostruire case in classe A e rendere efficienti gli edifici esistenti ormai è diventato un “MUST” ossia qualcosa di cui non si può fare a meno.

Non è solo questione di normativa e di adeguarsi ai nuovi obblighi. E’ diventata proprio una tendenza e una condizione senza la quale, ad esempio, non si vende una casa.

Lo dice anche il New York Real Estate Journal (il giornale che parla di mercato immobiliare nella città più di tendenza del mondo): il trend delle costruzioni bio è in continua ascesa, così come quello dell’efficientamento energetico.

Oggi si parla di “edifici a zero energia” e probabilmente questo diventerà lo standard con cui fra qualche anno dovremmo confrontarci.

Continua a leggere→

Come ho risolto i dubbi di Enrico attraverso una consulenza energetica a distanza

consulenza-energetica-a-distanzaOggi ti voglio parlare di una consulenza energetica a distanza che ho fatto di recente. Questo tipo di consulenza a distanza è fatta per consigliare una persona su alcuni problemi specifici e aiutarla a risolvere la situazione al meglio per la propria casa.

Enrico (nome fittizio per la privacy), mi seguiva da un po’ di tempo attraverso il blog. Come te, aveva necessità di informarsi sulla tematica del risparmio energetico.

Enrico infatti, aveva deciso di ristrutturare casa e aveva iniziato ad eseguire alcuni lavori. Dunque, dovendo affrontare la ristrutturazione della casa, aveva iniziato a cercare informazioni alle fiere, on line e si era trovato davanti a un mondo nuovo, un mondo che lo aveva appassionato.

Continua a leggere→

I risultati che ottieni attraverso la Consulenza Progetto Biocasa

risultati-consulenza-energeticaCapita spesso che mi contattino persone da tutta Italia per chiedermi dei consigli, dei pareri che si trasformano poi in vere e proprie consulenze su come rendere più efficiente la loro casa.

Perciò ho deciso di creare un nuovo servizio, proprio per chi fa fatica ad usufruire di un’analisi approfondita con relativo sopralluogo da parte mia: si tratta della Consulenza Progetto Biocasa.

Ma questo nuovo servizio di consulenza, non è rivolto solo a chi abita lontano ma anche a chi ha necessità di chiarire dei dubbi in merito a possibili interventi migliorativi per la propria casa.

Di recente infatti ho realizzato, con l’aiuto di Spazi Fluidi (www.spazifluidi.it) una presentazione gratuita in cui mostravo in che cosa consiste l’Analisi Energetica con sopralluogo e quali vantaggi hanno ottenuto i miei clienti che l’hanno richiesta.

Continua a leggere→

Consulenza preliminare: come ti può aiutare a programmare i lavori di riqualificazione energetica con serenità

lavori-di-riqualificazione-energeticaLa settimana scorsa sono stata a cena a casa di una coppia di amici e ci hanno raccontato del percorso che li avevano spinti a scegliere quella che oggi è la loro casa.

Infatti, anch’io sto cercando la casa giusta e quindi questo è un argomento che salta spesso fuori nelle conversazioni tra amici, oltre al fatto che vista la mia professione, molti mi chiedono consigli o spunti per capire come ristrutturare la propria casa.

Continua a leggere→

Materiali isolanti per cappotto: come prendere la decisione giusta e non pentirsi quando è troppo tardi

materiali-isolanti-per-cappottoRiprendo volentieri l’argomento dei materiali isolanti per cappotto, perché è una delle domande che mi sento rivolgere più spesso.

Moltissimi dei commenti sul blog infatti riguardano proprio la scelta del materiale isolante.

In pratica per i non addetti ai lavori è difficile scegliere quale materiale utilizzare quando decidono di isolare la propria casa, sia che si tratti di installare il cappotto termico che si tratti di isolare il tetto o il solaio contro terra.
Continua a leggere→

3 passi per rendere la tua casa più efficiente e più sana.

3 passi per rendere la tua casa più efficiente e più sana.Se stai pensando di ristrutturare la tua casa per renderla più efficiente, probabilmente avrai già iniziato a informarti su quali interventi eseguire, su quali materiali esistono in commercio e sulle possibili soluzioni.

In questi ultimi anni, grazie anche alle norme europee, si è costretti a rispettare degli standard di risparmio energetico e di utilizzo di fonti rinnovabili sempre più elevati, sia quando si costruiscono nuove abitazioni, sia quando si ristruttura in modo importante.

D’altra parte l’aumento sempre maggiore dei costi di elettricità e gas, induce le persone a informarsi su che cosa fare per ridurre i consumi e di conseguenza anche le bollette.

Continua a leggere→