Ristrutturare casa parte 3: progettazione degli interni

In questo articolo descriveremo l’ultima fase del progetto architettonico per ristrutturare casa secondo le esigenze dei nostri clienti presentate negli articoli precedenti. Per capire tutte le fasi di progettazione e da dove è uscito fuori il progetto degli interni ti consiglio di andare a vedere anche la prima e la seconda parte dell’articolo a questi link:

Continua a leggere→

Ristrutturazione di un edificio residenziale: ampliamento Piano Casa

Ecco il seguito dell’ articolo “Ristrutturazione di un ufficio residenziale” in cui abbiamo parlato dell’esigenza di una coppia e dei loro due figli di procedere alla ristrutturazione della casa di proprietà… in particolare affronteremo la possibilità di ampliamento con Piano Casa:

Come abbiamo già detto il bisogno primario dei committenti era l’indipendenza delle due abitazioni, dunque bisognava sviluppare l’idea della bifamiliare sovrapposta.

Continua a leggere→

Ristrutturazione di un edificio residenziale: parte 1

Una coppia si è rivolta a noi per la ristrutturazione della loro vecchia casa, nell’ottica di lasciarla ai loro due figli.

Si tratta di una casa singola costruita negli anni 70, sopraelevata negli anni 80 per realizzare due abitazioni distinte: una al piano terra e l’altra al piano primo. Entrambi gli appartamenti, nella loro distribuzione ricordano gli edifici di quegli anni, con lunghi e spaziosi corridoi, che attraversano da una parte all’altra gli alloggi, con un elevato spreco di spazio abitabile.

Continua a leggere→

Posa Cappotto termico corretta

Di seguito le regole fondamentali da seguire quando si parla di posa cappotto termico corretta, in particolare continuiamo l’articolo Cappotto termico esterno nel quale avevamo preannuinciato le regole per una corretta installazione del cappotto… ebbene ecco qui di seguito alcuni punti fondamentali da tener presente: Continua a leggere

Riscaldamento a pavimento e risparmio energetico.

Molti pensano che sostituendo il loro vecchio impianto termico a radiatori con un moderno impianto di riscaldamento a pavimento abbiano risolto il problema della spesa del riscaldamento…non è così, vediamo perchè:

Sono infatti, convinti che per risparmiare, la cosa più importante da fare sia mettere il  riscaldamento a pavimento. Continua a leggere

Cappotto termico esterno: consigli per non pentirsi dell’investimento

Il cappotto termico esterno, ossia l’isolamento delle pareti perimetrali, è sicuramente uno degli interventi più validi quando si parla di risparmio energetico… di seguito alcuni consigli per non pentirsi dell’investimento:

Certamente isolare l’edificio in cui abitiamo, è la prima cosa da fare per migliorarne il comfort dal punto di vista energetico e per risparmiare nei costi di riscaldamento e raffrescamento…

Continua a leggere

I consigli per una corretta e rinfrescante ventilazione naturale!

Siamo nel pieno dell’estate e la temperatura si fa sentire e allora, perché non parlare di piccoli trucchi per favorire la ventilazione naturale… ventilazione che ci permette di trascorrere le nostre giornate e la notte senza patire il caldo insopportabile di questi giorni! Continua a leggere

Scambio di pompa di calore: parte 2

Questo articolo è il seguito di un articolo pubblicato la settimana scorsa su un episodio piuttosto strano, ma realmente accaduto: uno scambio di pompa di calore. Per comprendere bene questa seconda parte vi consiglio di andare a vedere la prima parte al link: Scambio di pompe di calore.

Avete letto? Una situazione alquanto disastrosa vero? Comunque alla fine, siamo riusciti a risolverla … anche se è subito sorto il problema delle detrazioni fiscali … eh sì perché per la sostituzione dell’impianto con pompa di calore, il cliente aveva chiesto la detrazione fiscale del 55%.  Continua a leggere

Detrazione fiscale del 55%: non sempre è un’opportunità: scopri perchè…

Con la detrazione fiscale del 55%, si possono eseguire una serie di interventi sulla propria casa, risparmiando un bel po’, perché ci viene riconosciuta una detrazione di imposta irpef ( per le persone fisiche) e ires (per le persone giuridiche) appunto pari al 55%, tuttavia non sempre gli interventi realizzati con le detrazioni sono convenienti…

Spesso, scegliamo di sostituire gli infissi sulla base dell’esperienza di conoscenti che hanno già in precedenza usufruito delle detrazione, senza invece affiancarci a un professionista per capire quale o quali interventi sono da preferire per il nostro caso specifico.

Le tipologie di intervento per cui è valida la detrazione variano dall’isolamento dell’involucro edilizio, alla sostituzione degli infissi, dall’istallazione di pannelli solari alla sostituzione della caldaia esistente con una a condensazione o con una pompa di calore fino alla riqualificazione globale dell’edificio che comprende appunto più interventi tra quelli sopra indicati.

Continua a leggere

Dal 31 maggio obbligo di fonti di energia rinnovabili…

Il 29 marzo 2001 è entrato in vigore in parte il decreto legislativo 3 marzo 2011 n° 28, in parte perché per quanto riguarda le disposizioni l’ obbligo di fonti di energia rinnovabili, si è dovuto aspettare fino al 31 maggio di quest’anno. Il suddetto decreto altro non è che l’attuazione della direttiva 2009/28/CE che riguarda la promozione dell’utilizzo di fonti di energia rinnovabili in edilizia. Continua a leggere