Serramenti nuovi con la muffa sui muri: ecco la soluzione al problema

Come abbiamo già spiegato nell’articolo “Sostituzione infissi? eliminato problema muffa… vero o falso?“, cambiare i serramenti avendo avuto in precedenza la muffa sui muri… peggiora le cose…di seguito la spiegazione di ciò che accade e la soluzione al problema:

Come abbiamo già spiegato, il vapore acqueo (che se condensa sulle superfici interne delle pareti, è la causa principale della muffa) viene espulso principalmente tramite l’aereazione naturale. Quindi se facciamo la sostituzione dei vecchi infissi, pieni di spifferi, con le guarnizioni ormai finite, con dei nuovi serramenti a tenuta, e arieggiamo i locali come abbiamo sempre fatto, parte del vapore acqueo non viene espulso dalle perdite dovute ai vecchi infissi.

Ed ecco che si forma copiosa la muffa sui muri!

Ma allora come risolvere il problema?

Continua a leggere→

Soluzioni per impianto di condizionamento.

Qualche mese fa un cliente, che dopo anni di duro lavoro stava finalmente costruendo la sua casa dei sogni, ci contatta esprimendoci delle esigenze per quanto riguarda l’ impianto di condizionamento della nuova casa. In particolare le sue richieste si riferivano, oltre all’impianto di condizionamento, alla possibilità di istallare la ventilazione meccanica controllata (VMC). Le esigenze del cliente erano piuttosto specifiche riguardo al raffrescamento estivo: in piena estate avrebbero dovuto esserci al massimo 24°C in casa. Continua a leggere